Lug 06 2018

Sorgenia – Codice Amico

Category: VarieAntonio @ 17:15


Codice Amico è AntonioU141203


Giu 24 2014

L’associazione FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) Salerno

Category: Escursionismo,VarieAntonio @ 11:53


L’associazione FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) Salerno

Ha lanciato la campagna

“Ho voluto la bicicletta, adesso voglio pedalare!” che chiede all’Amministrazione del Comune di Salerno di realizzare piste,

percorsi ciclabili ed interventi per la mobilità sostenibile.

La petizione la si può firmare seguendo il Link sotto

http://www.cyclingsalerno.it/


Ago 20 2013

Cartella Clinica Parmenide

Category: Tecnologia,VarieAntonio @ 17:27


Software per Medico di Medicina Generale e Pediatra di Libera Scelta

Il software “Cartella Clinica Parmenide” è la soluzione ideale per la gestione delle attività del medico di Medicina Generale e del pediatra di Libera Scelta. Tramite una serie di funzioni dettagliate e al tempo stesso intuitive nell’uso, agevola l’operatività e gli obblighi burocratici, facendo risparmiare tempo nella pratica professionale.Il software è attualmente dedicato ai signori medici della regione Campania. Ottimizzato anche per la gestione della medicina di gruppo e in rete.

Sicura: dati protetti, senza sorprese.

Cartella Clinica Parmenide è conforme al Decreto Legislativo 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e nel rispetto di queste norme non partecipa ad alcun progetto e per nessuna finalità a raccolte di dati, restando tecnologicamente aperto a qualunque richiesta provenga dagli organismi pubblici di governo della Sanità.

Semplice: progettata per semplificare

“Cartella Clinica Parmenide” è progettata con un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva nell’utilizzo. Supporta i signori medici nell’adempimento delle incombenze burocratiche legate alla pratica professionale e nel contempo assicura un supporto alle decisioni cliniche sia nella parte diagnostica che terapeutica.

Connessa: adempimenti telematici ACN, Medicina di rete ed integrazioni ai SSIR

“Cartella Clinica Parmenide” attraverso la rete internet connessione ad Internet obbligatoria, ADSL consigliata, garantisce al medico utilizzatore l’aggiornamento periodico settimanale, quindicinale, mensile del Prontuario dei Farmaci, e rende disponibili gli aggiornamenti di manutenzione correttiva, evolutiva e normativa.Interpreta l’evoluzione della professione alla luce del nuovo Accordo Collettivo Nazionale ACN, dando soluzione agli adempimenti obbligatori di invio telematico ricetta elettronica e certificato di malattia INPS.

Il software, nella sua evoluzione, si adegua alle nuove richieste provenienti dai progetti di integrazione ai Sistemi Sanitari Informatici Regionali SSIR, dai progetti istituzionali e aziendali di medicina preventiva e gestione integrata delle patologie croniche, e dagli studi epidemiologici promossi dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità.

Cartella Clinica Parmenide


Gen 15 2013

Cooperativa Labos Team e la Società Italiana di Biosistemica

Category: VarieAntonio @ 14:25


La Cooperativa Labos Team e la Società Italiana di Biosistemica

in collaborazione con il Gruppo Logos Onlus

organizzano la

CONFERENZA/WORKSHOP :

COMPLESSITA’, INCERTEZZA, CONFLITTO

NELLA RELAZIONE D’AIUTO :

LA VISIONE DELL’APPROCCIO BIOSISTEMICO

  Continua la lettura “Cooperativa Labos Team e la Società Italiana di Biosistemica”

Tag: ,


Gen 09 2013

Cattura errore SQLServer – TRY CATCH – RAISERROR

Category: VarieAntonio @ 10:45


Nella stesura di stored procedure, risulta spesso necessario gestire eventuali errori di esecuzione della stored stessa.

Il blocco di codice sql può essere racchiuso tra
BEGIN TRY
— Codice dalla stored per la quale si vuole gestire l’errore
END TRY
BEGIN CATCH
–GESTIONE ERRORE
END CATCH
 
Tra il blocco del catch è possibile catturare l’esatto messaggio dell’errore. Di seguito un breve esempio:
 
BEGIN TRY
    -- supponiamo di avere una divisione per zero che causa errore 
    -- durante l'esecuzione della stored.
    SELECT 1/0;
END TRY
BEGIN CATCH
    SELECT
        ERROR_NUMBER() AS ErrorNumber
        ,ERROR_SEVERITY() AS ErrorSeverity
        ,ERROR_STATE() AS ErrorState
        ,ERROR_PROCEDURE() AS ErrorProcedure
        ,ERROR_LINE() AS ErrorLine
        ,ERROR_MESSAGE() AS ErrorMessage;
END CATCH;

Oppure possiamo concatenare tutte le informazioni in un’unica stringa, ovvero:

Continua la lettura “Cattura errore SQLServer – TRY CATCH – RAISERROR”


Gen 03 2013

Registro Pubblico delle Opposizioni

Category: VarieAntonio @ 13:38


Il Registro Pubblico delle Opposizioni è un nuovo servizio concepito a tutela del cittadino, il cui numero è presente negli elenchi telefonici pubblici, che decide di non voler più ricevere telefonate per scopi commerciali o di ricerche di mercato e, in pari tempo, è uno strumento per rendere più competitivo, dinamico e trasparente il mercato tra gli Operatori di marketing telefonico.

Se non vuoi essere più disturbato dai Call Center, vai nell’area dedicata agli abbonati agli elenchi telefonici pubblici e comunica di non voler ricevere più telefonate.

Tutte le informazioni su

http://www.registrodelleopposizioni.it/

oppure:

Gestore l’iscrizione gratuita nel Registro Pubblico delle Opposizioni mediante cinque modalità

http://abbonati.registrodelleopposizioni.it/abbonati/home-abbonato

Tag: ,


Dic 27 2012

Convegno Nazionale Gioco d’ Azzardo

Category: VarieAntonio @ 14:54


AUTO AIUTO E TERAPIA PER I GIOCATORI D’AZZARDO E LE LORO FAMIGLIE.ESPERIENZE E PROSPETTIVE

X Convegno Nazionale

Salerno 11 dicembre 2009

Salone dei Marmi Palazzo di Città

L’associazione ‘Famiglie in gioco’, affiancata ormai da anni dall’associazione ‘Gruppo Logos Onlus’ nella promozione dell’auto-mutuo-aiuto, nella sensibilizzazione della popolazione sulle problematiche della dipendenza dal gioco e nel trattamento della stessa, è stata invitata dal CONAGGA a raccogliere l’eredità di organizzare il consueto appuntamento annuale che vide i suoi natali a Campoformido grazie al dr Rolando De Luca e all’AGITA ormai 10 anni orsono.

In allegato programma e scheda d’ iscrizione vi preghiamo di pubblicizzare l’ iniziativa

Referente per informazioni e iscrizioni: dr.ssa Gabriella Cavaliere,

Tel. 089792800

info@gruppologosonlus.it autoaiuto@gruppologosonlus.it

Cordiali saluti

Tag: ,


Dic 27 2012

Il Focolare: primo centro d’ accoglienza in Campania per persone e famiglie con problemi di alcol, cocaina e gioco d’azzardo.

Category: VarieAntonio @ 14:54


Chi siamo
E’ un centro di accoglienza residenziale di breve periodo. Caratteristica del Focolare è “creare un clima di accoglienza familiare nella solidarietà e nella responsabilità”.
Destinatari
Persone e famiglie con problemi di alcol, cocaina e gioco d’azzardo.

Obiettivi
Il Focolare può rappresentare un periodo di pausa e di riflessione in un momento di crisi esistenziale. Tale esperienza è finalizzata all’ascolto di se stessi, dei propri bisogni vitali nonché all’individuazione di strumenti risorse ed obiettivi per programmi di trattamento che proseguano oltre la fase residenziale.
Il Focolare intende favorire una messa in discussione e un cambiamento di stile di vita che coinvolga anche la famiglia e la rete delle relazioni significative della
persona ospite del Focolare, in sinergia con le risorse socio sanitarie del territorio.

Continua la lettura “Il Focolare: primo centro d’ accoglienza in Campania per persone e famiglie con problemi di alcol, cocaina e gioco d’azzardo.”

Tag: , , ,


Dic 27 2012

498 deputati contro l’eliminazione del vitalizio

Category: VarieAntonio @ 14:54


Cosa ne dite ?

Il giorno 21 settembre 2010 il Deputato Antonio Borghesi dell’Italia dei Valori ha proposto l’abolizione del vitalizio che spetta ai parlamentari dopo solo 5 anni di legislatura in quanto affermava cha tale trattamento risultava iniquo rispetto a quello previsto dai lavoratori che devono versare 40 anni di contributi per avere diritto ad una pensione. Indovinate un po’ come è andata a finire ! :
Presenti 525
Votanti 520
Astenuti 5
Maggioranza 261
Hanno votato sì 22
Hanno votato no 498

Ecco un estratto del discorso presentato alla Camera :

Penso che nessun cittadino e nessun lavoratore al di fuori di qui possa accettare l’idea che gli si chieda, per poter percepire un vitalizio o una pensione, di versare contributi per quarant’anni, quando qui dentro sono sufficienti cinque anni per percepire un vitalizio. È una distanza tra il Paese reale e questa istituzione che deve essere ridotta ed evitata.

Non sarà mai accettabile per nessuno che vi siano persone che hanno fatto il parlamentare per un giorno – ce ne sono tre – e percepiscono più di 3.000 euro al mese di vitalizio. Non si potrà mai accettare che ci siano altre persone rimaste qui per sessantotto giorni, dimessisi per incompatibilità, che percepiscono un assegno vitalizio di più di 3.000 euro al mese. C’è la vedova di un parlamentare che non ha mai messo piede materialmente in Parlamento, eppure percepisce un assegno di reversibilità.
Credo che questo sia un tema al quale bisogna porre rimedio e la nostra proposta, che stava in quel progetto di legge e che sta in questo ordine del giorno, è che si provveda alla soppressione degli assegni vitalizi, sia per i deputati in carica che per quelli cessati, chiedendo invece di versare i contributi che a noi sono stati trattenuti all’ente di previdenza, se il deputato svolgeva precedentemente un lavoro, oppure al fondo che l’INPS ha creato con gestione a tassazione separata.

Ciò permetterebbe ad ognuno di cumulare quei versamenti con gli altri nell’arco della sua vita e, secondo i criteri normali di ogni cittadino e di ogni lavoratore, percepirebbe poi una pensione conseguente ai versamenti realizzati.
Proprio la Corte costituzionale, con la sentenza richiamata dai colleghi questori, ha permesso invece di dire che non si tratta di una pensione, che non esistono dunque diritti quesiti e che, con una semplice delibera dell’Ufficio di Presidenza, si potrebbe procedere nel senso da noi prospettato, che consentirebbe di fare risparmiare al bilancio della Camera e anche a tutti i cittadini e ai contribuenti italiani circa 150 milioni di euro l’anno.

Per maggiori informazioni ecco il link al sito di Borghesi con il discorso:

DISCORSO

Non ne hanno datto notizia ne radio, ne giornali, ne Tv OVVIAMENTE. Facciamola girare noi !!!


Dic 27 2012

La Pezza de Casce

Category: VarieAntonio @ 14:54


ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

La A.S.D. LA PEZZA DE CASCE é una Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata alla FIGeST ( Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali) ed associata al CONI, La Pezza de Casce è un gioco popolare di antichissima tradizione vinchiaturese che consiste nel far ruzzolare una forma di formaggio per le strade del paese fino al traguardo. Due squadre si contendono in modo chiassoso e colorato il premio finale che è proprio la forma di formaggio utilizzata per la gara. Al termine i vincitori e i vinti invitano la cittadinanza a gustare il formaggio …e non solo.

Ora, l’antichissimo gioco popolare de la pezza de casce assume anche una valenza sportiva ed extraregionale. Si è venuti a conoscenza, infatti, che in oltre 18 province italiane viene praticato questo sport tradizionale e che si giocano regolarmente tornei federali nonché un campionato italiano della specialità. Ovviamente le regole federali, uniche per tutti, sono molto diverse da quelle tradizionali e danno luogo alla specialità sportiva tradizionale del “ Lancio della Forma di Formaggio” Pertanto, si è provveduto a far nascere una ASD che si è affiliata alla FIGEST affinché questo gioco popolare, tanto caro ai vinchiaturesi, divenisse un vero e proprio sport varcando anche i confini regionali.
Consiglio Direttivo:

* Presidente Luigi VALENTE
* Vice Presidente Michelangelo ULLO
* Segretario Berardino DE SOCIO
* Cassiere Stefano PISTILLI
* Consigliere Responsabile Logistica Emilio PASCARELLA
* Consigliere Responsabile Tecnico Gino LA SELVA
* Consigliere Responsabile Tecnico Attilio ANTONIOLI
* Presidente Revisori dei Conti Mauro DEL CIOPPO

SITO UFFICIALE


Pagina successiva »